Almec per l’ambiente

Viviamo in un’epoca in cui il rispetto per l’ambiente è diventato una vera priorità, ed è sempre più diffusa e condivisa un’attenzione particolare per questo tema. Nel vasto scenario che vede numerose aziende impegnate nella riduzione dell’impatto sull’ambiente delle proprie attività produttive, noi di Almec portiamo avanti con convinzione strategie ed iniziative rivolte al futuro.

In cosa consiste il nostro approccio? Scopriamolo insieme all’interno di questo articolo.


Riciclo degli sfridi di lavorazione

Profondamente convinti dell’importanza della riduzione delle emissioni di gas serra e della diminuzione dell’impatto ambientale dei nostri processi produttivi, adottiamo una politica rigorosa di riduzione e riutilizzo degli sfridi di lavorazione.

In fase produttiva gli sfridi che si producono con la lavorazione del poliuretano espanso vengono raccolti e destinati a un diverso utilizzo. Si tratta di un’attenzione che può fare la differenza, perché contribuisce a limitare sensibilmente la quantità di scarti prodotta.

Energia sostenibile

L’ottimizzazione dei consumi energetici all’interno degli stabilimenti produttivi è una delle nostre priorità, ed è per questo che negli anni ci siamo dotati di un impianto fotovoltaico.

L’impianto fotovoltaico è fondamentale perché tramite pompa di calore fornisce alimentazione al nostro impianto geotermico, garantendo un completo riscaldamento e raffrescamento a tutti i nostri reparti produttivi.

Inoltre, negli ultimi anni, abbiamo cominciato ad installare delle colonnine per la ricarica delle auto elettriche: un’iniziativa in divenire, con cui vogliamo valorizzare ed incentivare trasporti puliti da casa al luogo di lavoro.

La volontà di ridurre il consumo energetico limitando il nostro impatto ambientale passa anche attraverso gli investimenti che abbiamo fatto negli anni, e che hanno interessato attrezzature e macchinari utilizzati quotidianamente.

Almec dispone infatti di attrezzature tecnologicamente avanzate, efficienti e a basso consumo energetico: una scelta che consente di mantenere elevati volumi di produzione annuale senza per questo rinunciare alle nostre responsabilità nei confronti dell’ambiente.

Progetti sostenibili

La progettazione sostenibile è una delle sfide del futuro: siamo convinti che prodotti duraturi, riutilizzabili e riciclabili che permettono di contenere l’impatto ambientale connesso alla produzione e allo smaltimento, diventeranno soluzioni sempre più richieste.

Nel nostro piccolo, in collaborazione con l’azienda partner Euroline, abbiamo cominciato a muovere i primi passi: in occasione di Interzum 2023, la fiera internazionale leader nel settore dell’arredamento e della fornitura di semilavorati che si è tenuta a Colonia lo scorso maggio, abbiamo presentato un prototipo di pouf realizzato al 100% con materiali riciclati derivanti dalle lavorazioni del poliuretano espanso! Il pouf, realizzato da Almec e rivestito da Euroline con stoffa riciclabile, è completamente disassemblabile: una scelta che permette di riciclare ogni singolo componente della struttura.


A proposito di Interzum: per realizzare il nostro stand ci siamo affidati ad ABS group, azienda specializzata nella progettazione di strutture espositive. L’allestimento ha previsto una struttura smontabile e riutilizzabile, e per le pareti sono stati utilizzati dei tessuti riciclabili: una scelta con cui abbiamo evitato l’uso di legno e pitture e che ha comportato la riduzione di oltre il 90% le emissioni di CO2!


La sostenibilità è uno dei nostri valori fondamentali: crediamo con forza nella possibilità di un modello di impresa sostenibile e responsabile.

Attraverso scelte strategiche mirate all’efficientamento energetico, a un uso consapevole degli sfridi di lavorazione e all’implementazione tecnologica dei macchinari vogliamo fornire il nostro contributo per preservare l’ambiente e gettare le basi per un futuro più sostenibile.